lunedì 19 febbraio 2018

Eccellenza:Risultati e classifiche dopo la 25ª giornata



Pokerissimo per l'Athena club. E' il momento dei montesi

Cestistica Athena Club al completo
E il pokerissimo è servito. O scala reale, se preferite. Il successo, conquistato col Mottola vale molto di più del secondo posto in classifica. Vale la quinta vittoria consecutiva per i montesi .
Cinque vittorie nelle ultime cinque gare, di cui due fuori casa, espugnando campi difficili come Manduria e San Marzano. La risalita fino al secondo posto in classifica, in coabitazione con Manduria, a sei punti dalla capolista Grottaglie. Il presidente Antonio Soranno può sorridere: Montescaglioso e' entrata di diritto tra le big del girone. Anche il pubblico apprezza: e segue con interesse questa bella realta' praticamente fatta in casa con elementi tutti del posto, nelle ultime gare casalinghe si è andati tranquillamente sopra i 150 spettatori. Il segreto di questo momento magico? Pare scontato o banale, ma non lo è affatto: l’amalgama che si è sviluppato all’interno del gruppo. Il rapporto tra i ragazzi si è rafforzato con il passare del tempo, e i risultati ne sono la dimostrazione più eloquente: la squadra esiste prima di tutto fuori dal campo. È perciò che - quando affrontano le avversarie - sono un tutt’uno: si aiutano vicendevolmente, si sacrificano per il bene del collettivo, si coinvolgono l’un l’altro.
Coach Lino Santarcangelo ruota tutta la squadra, trovando spazio per giovani come Domenico Pio Palazzo e Alessandro Pistoia anche nei momenti chiave dei match. Tutto è agevolato dall’ottimo rendimento della coppia d'oro: Carmine Panarelli solito produttore di quantità: è sceso in campo nonostante qualche acciacco , non c’è verso di tenerlo a riposo e Simone Santarcangelo ragazzo dalle potenzialita ' enormi  che spesso e volentieri viaggiano sopra i venti punti a partita. .
Presidente Antonio Soranno
Partenza sprint per la squadra di Santarcangelo che al 7’ è sul 19-8 costringendo il collega Iacobino a chiamare time out. Il quintetto iniziale si dimostra subito voglioso. La formazione ospite fa fatica ad entrare in partita. Patrinia, Montanaro e Iacobino tentano di ricucire lo strappo, ma l' Athena Club continua a macinare bel gioco con Panarelli e Santarcangelo che si erge a protagonista: prima un’imperiosa schiacciata, poi di un tripla che permettono ai padroni di casa di quasi doppiare gli ospiti: 22-12.
Il secondo quarto si apre con la l ' Athena che tocca il +12(30-18) con la coppia Panarelli e Bitondo che bucano la retina ospite con regolarità. Santarcangelo fa ruotare i suoi e inserisce le seconde linee, Reali giovani promessa biancazzurre, cher ealizzano importanti canestri. Athena perde un po’ di precisione al tiro; con gli ospiti che si portano sul 31-24 e Montanaro e Patrinia interrompono il digiuno di canestri dei mottolesi con delle buone giocate. Montescaglioso risponde subito, e allo scadere Zito fissa il punteggio sul 39- 27.
All’intervallo coach Santarcangelo chiede sostanza e concentrazione. I montesi nonostante un mini parziale di 2- 8 non permetteno alla squadra ospite a colmare il divario troppo ampio per il ribaltone chiesto dal coach ospite. La partita prosegue con i montesi che respingono gli attacchi degli ospiti, mantenendo un vantaggio in doppia cifra. All’ultimo riposo la compagine della Citta' dell' Abbazia è in vantaggio 64-49
Nell’ultimo quarto l'Athena Club,gira col freno a mano tirato,complice l'irruenza ospite,coach Santarcangelo fa ruotare tutta la rosa che segna 12 punti. Gli ospiti rispondono con 22 punti. Non solo l’attacco è protagonista della partita , ma anche la difesa: la squadra riceve il gli applausi tanti quanti un canestro da tre di Santarcangelo Simone . Nelle file biancazzurre della Cestistica Athena club a mettersi in evidenza sono Panarelli,Santarcangelo e Bitondo.
Al suono della sirena i montesi chiudono la partita 81-72 fra gli applausi di un Pala Wojtyla gremito ed  entusiasta nel celebrare la vittoria e confermare il secondo posto e il +4 in classifica dal 3º posto. Prossimo impegno per la compagine biancazzurra sarà la difficile trasferta di domenica pomeriggio a Grottaglie , contro la capolista.
Non nasconde la propria soddisfazione coach Santarcangelo: sono cambiate parecchie cose da quando, all’inizio della stagione, avevamo fatto fatica, quando la squadra faticava ad esprimere il proprio potenziale: “Siamo cresciuti tanto dal punto di vista tecnico, i ragazzi si sono messi davvero in gioco e questo ci ha permesso di evolvere a livello globale. Sono contento soprattutto per chi parte dalla panchina: ognuno si sente coinvolto e partecipa al progetto, chi è in difficoltà viene supportato dal gruppo. Ora cercheremo di centrare la partita contro la capolista Grottaglie in trasferta: finora stiamo rispettando le aspettative, ma sappiamo che a Grottaglie sara' difficile.


Tabellino 14 giornata: ATHENA CLUB MONTESCAGLIOSO -VIRTUS MOTTOLA BASKET 
Parziali: 81-72 (22-12; 39-27; 64-49)
ARBITRI: De Padova DI Taranto e Rotolo di Castellaneta
MONTESCAGLIOSO: Oliva D. 2, Cifarelli F. 4,Matera, Di Primo,4 Cifarelli V.L; 2, Pistoia, Bitondo 14, Panarelli 28, Zito 5, Santarcangelo 20, Delilla 2 .Palazzo D,P.. All. Santarcangelo P.
MOTTOLA:Putignano, Serra,Massaro 10, Barulli,Montanaro 29,Iacobino, De Carlo Tripaldi Patrinia 20. All. Iacobino D.

sabato 17 febbraio 2018

I convocati di Franco per il Tramutola

Il tecnico biancazzurro ha diramato la lista dei giocatori che prenderanno parte alla prossima sfida


Convocati gara del 18.02.18 Tramutola- Montescaglioso

Cifarelli Giovanni
Tafuno Emanuele
Mossuti Giambattista.
Bianco Antonello
Loschiavo Giuseppe
Leone Rocco.
Ditaranto Gianluca
Mazzoccoli Giuseppe
Cetera Michele
Mancino Andrea
Touchant Hicham
Ciarfaglia Francesco
Criscuolo Stefano
Tafuno Antonello
Ditaranto Rocco Luigi

Partenza ore 12.00 Pasticcio

Polisportiva Montescaglioso alla ricerca di punti importanti per la salvezza nella trasfrta di Tramutola



Rinfrancati dalla vittoria contro il Montemurro di domenica scorsa, il Montescaglioso cerca punti pesanti in chiave salvezza, e lo fa senze tre pedine importanti: capitan Carmine Carriero , il trequartista Luigi Mangia e il difensore Giambattista Mossuti.
Riconfermati gli altri otto titolari rispetto alla partita di domenica scorsa.Mister Franco ha caricato i suoi, parlando di una “partita che sarà una battaglia”, a cui il Tramutola “arriva affamato di punti, per accorciare le distanze dalla zona play off”.
All’andata, la Polisportiva pareggio'dentro casa,2-2. La partita sarà diretta dal signor Antonio cecchi, della sezione di Moliterno.