martedì 4 dicembre 2018

Il derby tra Pomarico e Montescaglioso finisce in parita'

POMARICO 2-2 MONTESCAGLIOSO.... BEFFATI AL FOTOFINISH...
Che il momento dei nostri ragazzi non fosse esaltante lo si sapeva e anche la sorte sembra aver voltato le spalle ai biancazzurri, quando tutto stava portando verso i 3 punti, meritati, la sfortuna ci ha messo lo zampino e per il Montescaglioso sono 2 punti persi e non 1 guadagnato. Mister Martinelli deve fare a meno di Di Cuia squalificato e di Varisco ancora infortunato e si affida al classico 11 con Scocuzza che parte titolare a differenza della sconfitta col Grumentum. Sul neutro di Salandra, oggi invaso da oltre 40 sostenitori biancazzurri, la partita si mostra subito combattuta e alla prima azione offensiva i padroni di casa passano. Intorno al 20esimo, cross dall'Out di destra e Sozzo lasciato libero in area insacca Cifarelli. I montesi reagiscono ed iniziano a tramarr un bel gioco ed è cosi che Leccese poco dopo pareggia i conti. Azione sviluppata dal duo Grittani - Scocuzza e risolta in gol da Leccese dopo diversi rimpalli. I biancazzurri prendono fiducia e poco dopo avrebbero subito l'Occasione per il vantaggio, ma Leccese manca di poco l'Appuntamento con il tap in. Altro episodio chiave poco dopo la mezzora, Giasi recupera palla sulla trequarti, ma a giudizio della terna arbitrale lo fa in modo falloso, seconda ammonizione ed espulsione per il capitano biancazzurro, Montescaglioso in 10 per oltre 1 tempo. Nonostante la superiorità numerica, Martinelli reinventa la difesa con Natale e Lomonaco centrali, sono i montesi ad essere in palla e Grittani ruba una palla a centrocampo, vince un rimpallo e si invola tutto solo verso la porta di casa, dove arriva sfinito e permette il recupero di Salerno. La ripresa non vive di particolari emozioni, ma i ragazzi di Martinelli tengono bene il campo e cercano più insistentemente la vittoria. Ed è così che a metà ripresa Grittani si invola sulla destra, ne salta 2 e mette sulla testa di Leccese una palla da spingere solo in rete, 1-2 e biancazzurri meritatamente in vantaggio. Il pomarico cerca di pareggiare ma non riesce mai a rendersi pericoloso, mentre il Montescaglioso tenta in contropiede il colpo del ko che non arriva e nel recupero arriva la beffa. Un lancio lungo arriva al limite dell'Area sull'Out di sinistra, Cifarelli esce in un'Improbabile uscita e si fraintende con i suoi, Sozzo controlla e tira a porta sguarnita, Lomonaco tenta di salvare di testa ma la palla nonostante l'Intercettazione si insacca, è la beffa per i nostri ragazzi che oggi hanno dimostrato impegno e grande voglia. È stata solo la sfortuna a negare il ritorno alla vittoria per i ragazzi di Martinelli, una beffa che sa di sconfitta, ma oggi abbiamo visto quella voglia e convinzione che prima o poi porteranno i risultati sperati. Domenica arriva la capolista Melfi e bisognerà tirar fuori l'Orgoglio per regalare ai tifosi un'Impresa.... FORZA MONTESCAGLIOSO....

Fonte Montescaglioso Calcio

tabellino 13^ giornata:Pomarico -Montescaglioso 2-2

POMARICO: Pentimone,Dimuccio,Gambetta,D'Angelo,Salerno,Perrone,Sozzo,Calabrese (25' Solito), Cappiello,Amatulli,Youmbi (19' st Sciacovelli). A. disp.Saibou,Dinisi,Maggi,Cham,Mallano,Zigrino. All. D'Angelo.

MONTESCAGLIOSO: Cifarelli,Tralli, Natale,De Lucia,Giasi,Lomonaco,Miraglia,Palazzo(46'st Bitondo),Leccese,Grittani, Scocuzza (32' st' Pellegrino). A Disp. Mossuto,Varisco,Petruzzo,Montemurro,Patimisco,Martino, Resta. All. Martinelli.

ARBITRO: Antonio Cicchetti di Matera (Ciocia- Castello)
RETI: Al 10' Cappiello, 34' pt.,20 st. Leccese, 43' Sozzo.
NOTE: Espulso al 35' pt. Giasi. Ammoniti: D'Angelo, Salerno (P),Lomonaco, Palazzo (M)



Nessun commento:

Posta un commento